Oct 17, 2018 Last Updated 9:21 AM, Oct 17, 2018

Giulia Grillo ministro, tante domande per la Sanità che cambia

Visite: 33 times

 

Il ministro della Salute Giulia Grillo, fra gli impegni e gli incontri, le dichiarazioni e – non da ultimo – la dolce attesa di essere mamma, ha trovato il tempo di concedere alla nostra testata giornalistica la foto e l’estratto del suo discorso a Bruxelles, dove si evince il suo pensiero, il suo programma, la sua tenacia nella battaglia per migliorare la Sanità italiana.
 Anzitutto, parliamo di cambiamento.
Non è la parola d’ordine del suo movimento e basta.
Qui occorre davvero una svolta se si vuole parlare di Salute e Qualità della Vita, in un periodo epocale dove l’invecchiamento attivo diventa la sfida attuale e non più futura, che riguarda tutte le famiglie, la stesa società civile.
Giulia Grillo è medico, lo sa. Far andare d’accordo il Pubblico con il Privato è già una sfida per il cambiamento.
Poi, tante priorità da affrontare proprio in questi giorni, come le vaccinazioni, che i media utilizzano come manifesto d’allarme e spauracchio per chi ha bimbi piccoli, ma che riguarda anche la prevenzione dalle malattie influenzali, vero flagello autunnale per gli anziani…
Insomma ecco di che parliamo qui e perché il ministro Giulia è in copertina: a lei guardano tutti con rinnovata speranza e qualcuno le rivolge domande, richieste, dubbi da sciogliere. Torneremo su questi temi grazie alla disponibilità del ministro e visto che abbiamo aperto una via, raccoglieremo altre questioni da discutere pubblicamente, insieme ai nostri lettori.  

Luca Guazzati 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.