Categoria: Agenda del Ministro
Visite: 260 times

"L’esecutivo deve rispondere ai problemi concreti dei cittadini. Dopo molti anni tornano centrali le politiche per la Salute. I 2 miliardi in più sul fondo sanitario, i 2 sull'edilizia, l'abolizione del superticket, oltre alle misure sul personale, andranno ad immettere nuovi medici e infermieri nei nostri ospedali". Lo ha dichiarato il Ministro della Salute Roberto Speranza, arrivando al Senato per il dibattito sulla manovra.

 

Fonte: Ufficio Stampa del Ministero della Salute