Jun 19, 2019 Last Updated 8:04 AM, Jun 19, 2019

Quotidiano della Salute

19-06-2019 Hits:46

Emergenza obesità. IO-Net: "Riconoscerla la più presto come malattia"

Emergenza obesità. IO-Net: "Riconoscerla la più presto come malattia"

Dal I° Forum nazionale Obesità di Matera le società scientifiche dell’Italian Obesity Network lanciano l’appello alla politica e al sistema sanitario nazionale affinché l’obesità venga identificata e trattata...

Leggi tutto

18-06-2019 Hits:81

Marche. Agricoltura sostenibile e miglioramento genetico

Marche. Agricoltura sostenibile e miglioramento genetico

Meeting annuale all'Università Politecnica delle Marche dal 18 al 20 Giugno. Tra i 50 ricercatori presenti provenienti da tutta Europa e dalla Cina anche la FAO Dal 18 al 20 Giugno ad Ancona, presso la Facol...

Leggi tutto

18-06-2019 Hits:63

Opere d'arte, meglio investire sicuri

Opere d'arte, meglio investire sicuri

Grazie ad un importante accordo sottoscritto con la società DI ART ADVISORY MADE ARTIS di Bologna, i cui esperti professionisti operano a livello nazionale e internazionale, la Fiduciaria Marche ha creato e m...

Leggi tutto

17-06-2019 Hits:75

Campania. Violenza sulle donne, convegno a Napoli con Lucia Annibali

Campania. Violenza sulle donne, convegno a Napoli con Lucia Annibali

  Lunedì 17 giugno, alle ore 9,30, nella Sala Francesco De Sanctis di Palazzo Santa Lucia a Napoli, si svolge il convegno sulla violenza contro le donne “Io ci sono – La testimonianza di Lucia Annibali e l'e...

Leggi tutto

17-06-2019 Hits:139

Cambiamenti Climatici, strategie di contrasto e adattamento nelle Marche e in Istria

Cambiamenti Climatici, strategie di contrasto e adattamento nelle Marche e in Istria

SVIM, capofila di progetto, organizza martedì 18 giugno ad Ancona la conferenza finale del progetto LIFE SEC Adapt, in cui si parlerà dell'impegno europeo, nazionale e regionale nella lotta ai cambiamenti cli...

Leggi tutto

13-06-2019 Hits:84

Toscana. Cannabis terapeutica: potenziare la produzione italiana, sì a mozione Pd

Toscana. Cannabis terapeutica: potenziare la produzione italiana, sì a mozione Pd

Approvato dal Consiglio regionale un atto di indirizzo che vede come primo firmatario Giacomo Bugliani Aumentare la produzione di cannabis terapeutica: lo prevede una mozione, che vede come primo firmatario ...

Leggi tutto

13-06-2019 Hits:86

FISH: di nuovo la bufala dei falsi invalidi

FISH: di nuovo la bufala dei falsi invalidi

Ospite di Porta a Porta, nella puntata di martedì sera (11/06/2019) il Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha annunciato: “Stiamo preparando con il ministro Fontana – se lo intervisterete ve lo dirà – anche ...

Leggi tutto

13-06-2019 Hits:87

Giornata Mondiale del Donatore di Sangue: nel 2018 torna a crescere il numero dei donatori, quasi 1,7 milioni

Giornata Mondiale del Donatore di Sangue: nel 2018 torna a crescere il numero dei donatori, quasi 1,7 milioni

Sistema autosufficiente ma soffre, al via nuovo portale del ministero della Salute Dopo anni con il segno meno, torna a salire il numero dei donatori di sangue, che nel 2018 sono stati 1.682.724, con un aume...

Leggi tutto

11-06-2019 Hits:138

A Matera il primo forum nazionale sull'obesità

A Matera il primo forum nazionale sull'obesità

Il 14 giugno la capitale europea della cultura ospita i tavoli di lavoro voluti dall’ADI e dal network Obesity Day per gettare le basi della Carta dei Diritti e dei Doveri della persona obesa   La lotta a u...

Leggi tutto

10-06-2019 Hits:97

Regione Lazio. Ondate di calore, al via piano di prevenzione

Regione Lazio. Ondate di calore, al via piano di prevenzione

D'Amato: "Sorveglianza attiva su popolazione target e una app per tutte le info" È operativo il piano per tutelare dalle ondate di calore la popolazione più a rischio, rivolto alle persone dai 65 anni in su ...

Leggi tutto

10-06-2019 Hits:114

I 30 anni di Auser: compleanno dell’associazione che dal 1989 si batte per dare ruolo e valore agli anziani

I 30 anni di Auser: compleanno dell’associazione che dal 1989  si batte per dare ruolo e valore agli anziani

Si terrà a Vicchio (Firenze)  nel teatro comunale intitolato a Giotto,  il prossimo 12 giugno 2019 alle ore 16.00 l’evento di  celebrazione del Trentennale dell’Auser (1989-2019). In questo paese toscano, pat...

Leggi tutto

05-06-2019 Hits:109

Marche in movimento con lo sport di classe, ad Ancona la festa finale con le scuole

Marche in movimento con lo sport di classe, ad Ancona la festa finale con le scuole

“Siamo convinti che promuovere lo sport per i più piccoli significa promuovere corretti stili di vita che poi ci accompagnano per tutta l'esistenza”: così il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, ...

Leggi tutto

05-06-2019 Hits:155

Toscana. Donne: contro la violenza arriva #inpiedipertutte

Toscana. Donne: contro la violenza arriva #inpiedipertutte

Lo spettacolo si terrà giovedì 6 giugno alle 21 al teatro “La Compagnia” di Firenze. Il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani: “Una bellissima iniziativa per sensibilizzare sul tema”   Uno spetta...

Leggi tutto

04-06-2019 Hits:108

Lazio. D'Amato: "Potenziamo la rete delle Asl per il contrasto degli abusi e maltrattamenti a danni dei minori

Lazio. D'Amato: "Potenziamo la rete delle Asl per il contrasto degli abusi e maltrattamenti a danni dei minori

L’ Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato ha presentato ieri, 3 giugno, il Decreto del commissario ad acta pubblicato sul BURL n° 43 del 28 maggio 2019 sull...

Leggi tutto

04-06-2019 Hits:142

"Colazione da Re": presentazione del libro per una sana e corretta alimentazione delle persone anziane

"Colazione da Re": presentazione del libro per una sana e corretta alimentazione delle persone anziane

Giovedì 6 giugno a Roma, presso la Città dell’Altra Economia, Ristorante Stazione di Posta, Largo Frisullo 1, alle ore 11,  si terrà la presentazione del libro del medico e nutrizionista Paolo Pigozzi “Colazi...

Leggi tutto

04-06-2019 Hits:140

Protesi mammarie e tumori: l'UnivPM ne studia gli effetti già dal 2016

Protesi mammarie e tumori: l'UnivPM ne studia gli effetti già dal 2016

Il livello di porosità delle protesi mammarie non sembra essere associato all’insorgenza del tumore ALCL (linfoma anaplastico a grandi cellule) Le cellule staminali sono da anni oggetto di studio in quanto p...

Leggi tutto

03-06-2019 Hits:163

Chirurgia epato-bilio-pancreatica: Update 2019 all'università di Ancona

Chirurgia epato-bilio-pancreatica: Update 2019 all'università di Ancona

La Clinica di Chirurgia Epato-Biliare, Pancreatica e dei Trapianti, diretta dal Prof. Marco Vivarelli, presenta l’annuale appuntamento con l’Update sulla chirurgia del fegato, delle vie biliari e del pancreas...

Leggi tutto

03-06-2019 Hits:124

Emilia-Romagna. Lotta alle zanzare, ecco il Piano regionale arbovirosi 2019

Emilia-Romagna. Lotta alle zanzare, ecco il Piano regionale arbovirosi 2019

Via libera dalla Giunta al documento, condiviso con tutti i sindaci dell'Emilia-Romagna. Anticipata a maggio la sorveglianza sulle zanzare (tigre e comune) e su Chikungunya, Dengue, Zika, West Nile e ampliato...

Leggi tutto

Oms assegna all’Italia il World Blood Donor Day 2020

Categoria: Agenda del Ministro
Visite: 87 times

Giulia Grillo: “Riconoscimento alla qualità del nostro sistema sangue”

Sarà l’Italia ad ospitare l’evento globale dell’edizione 2020 del World Blood Donor Day, celebrato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità ogni anno il 14 giugno. L’Organizzazione mondiale della sanità ha infatti comunicato che la candidatura, avanzata lo scorso dicembre da ministero della Salute, Centro nazionale sangue e Associazioni e Federazioni di donatori è risultata vincitrice, con il nostro Paese che succederà al Ruanda, vincitore di quest’anno.

“L’Oms ha apprezzato l’autorevolezza e l’efficacia della proposta italiana - dichiara il ministro della Salute, Giulia Grillo -. L’assegnazione dell’evento globale è un riconoscimento alla qualità del nostro sistema sangue e alla generosità dei nostri donatori, che insieme riescono a garantire l’autosufficienza all’Italia sia per gli interventi urgenti che per migliaia di pazienti che dipendono quotidianamente dalle trasfusioni e dai medicinali plasmaderivati. Sarà anche l’occasione per promuovere in tutto il mondo il modello del sistema sangue italiano che grazie alla donazione volontaria, anonima, non remunerata, responsabile e periodica garantisce terapie salvavita a tutti i pazienti che ne hanno necessità. Il successo arriva a pochi giorni dall’approvazione da parte dell’Oms della risoluzione italiana sui farmaci, ed è un segno ulteriore della considerazione di cui gode il nostro Paese per le politiche della salute”. 

L’iniziativa, coordinata dal Centro nazionale sangue, ha ricevuto l’appoggio delle principali associazioni di pazienti e società scientifiche nell’ambito della medicina trasfusionale e delle malattie del sangue. La nazione vincitrice realizzerà la campagna di comunicazione ufficiale dell’Oms e organizzerà eventi scientifici, celebrativi e di promozione della donazione con la partecipazione di una delegazione dei dirigenti dell’Organizzazione.

Il prossimo 14 giugno avverrà il ‘passaggio di consegne’ con la cerimonia dello scambio delle bandiere a Kigali, al termine della celebrazione del WBDD 2019.

“La candidatura per la Giornata Mondiale ha impegnato tutti gli attori del sistema, dal ministero della Salute ai volontari e ai pazienti e alle società scientifiche di settore- sottolinea Giancarlo Liumbruno, Direttore generale del Cns -. La vittoria dell’Italia è un'occasione importante per promuovere ulteriormente la cultura del dono, che è una delle nostre eccellenze”.

Il sistema sangue italiano, che a differenza di altri paesi si basa totalmente sulla donazione volontaria e non remunerata, conta al momento oltre 1,7 milioni di donatori, di cui 1,3 periodici e oltre 300mila alla prima donazione. Il numero di donazioni è stato di poco superiore ai 3 milioni con un’incidenza sulla popolazione di circa 50 per ogni mille abitanti. In media si parla di una donazione di sangue ogni 10 secondi che consente di trasfondere circa di 1.745 pazienti al giorno e di trattare con medicinali plasmaderivati migliaia di persone al giorno.

“Poter ospitare la Giornata Mondiale – affermano Gianpietro Briola, Aldo Ozino Caligaris, Sergio Ballestracci e Paolo Monorchio, rispettivamente presidenti nazionali di AVIS, FIDAS, FRATRES e referente nazionale sangue della CRI - rappresenta un legittimo ringraziamento ai 1,7 milioni di donatori volontari, che attraverso la cultura della solidarietà e la donazione volontaria, associata e non remunerata garantiscono ogni giorno l’assistenza ai pazienti”.

Il World Blood Donor Day è stato istituito nel 2004 per opera dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa internazionale, della Federazione Internazionale delle Organizzazioni di Donatori di Sangue (FIODS/IFBDO) e della ISBT, International Society of Blood Transfusion.

 

Fonte: Ufficio Stampa del Ministero della Salute

 


Iscriviti alla Newsletter