Jun 04, 2020 Last Updated 7:45 AM, Jun 4, 2020

Carnevale, l’allegria scacciapensieri nel centenario di Alberto

Visite: 187 times

Un cappellino, un naso rosso, due stelle filanti. Musica, chiacchiere e tanta allegria.
Basta poco per festeggiare il Carnevale e gli animatori del Centro Diurno Anziani Fragili, lo
sanno bene. Con la consueta maestria e dedizione degli operatori sociosanitari della struttura,
che equivale all’arte di arrangiarsi, la festa del Carnevale impazza e tutti gli anziani si sono
mascherati esibendosi in una sfilata con la rappresentazione di un tema importante: i film
interpretati e diretti da Alberto Sordi, nell’anno del centenario della nascita!
Un’occasione davvero unica per ricordare costumi e episodi rimasti nella storia del
cinema e nella mente di tutti noi, per sempre.
Un’opportunità in più, come è nell’obiettivo della Fondazione e in questo caso della
Associazione Alberto Sordi che gestisce il Centro Diurno del IX municipio di Roma, per stare
insieme e divertirsi. Fra immaginazione e manualità, lo spirito giusto è quello di lavorare…
contro la solitudine e la routine.
Tante fotografie, filmati e selfie rimangono a testimoniare un momento spensierato nella vita
del Centro. Ed è un po’ come se il grande Alberto fosse ancora qui con noi.

 

[www.fondazionealbertosordi.it]