Nov 21, 2019 Last Updated 5:46 PM, Nov 20, 2019

Congresso AIP, un’opportunità

Visite: 135 times

Con l’accresciuto impegno professionale e formativo, dopo la tanto attesa novità costituita dal riconoscimento della figura del Podologo nell’Albo professionale insieme ai Tecnici di Radiologia sotto le sigle dell’Ordine TSRM e PSTRP, il Presidente AIP Valerio Ponti è lieto di annunciare il prestigioso appuntamento del XXXIII Congresso nazionale dell’AIP che si terrà a Roma (Centro Congressi Auditorium Aurelia) nei giorni 27 e 28 settembre 2019. Titolo della edizione 2019: “Dalle linee guida ai master specialistici”.
Per l’Associazione Italiana Podologi il Congresso è un momento fondamentale della vita associativa, di confronto professionale su competenze, ruoli e normative dentro e intorno al Servizio Sanitario nazionale. Soprattutto è un’importante opportunità per partecipare ai corsi di aggiornamento cui AIP ha sempre tenuto moltissimo. Infatti nuovi master professionalizzanti partiranno con l’anno didattico quanto mai di alto livello.
“Quest’anno la sfida è ancora più entusiasmante – dice il Presidente Ponti - abbiamo deciso di rendere gratuita per gli studenti la frequenza dei corsi in tale ambito mentre saranno adottati forti sconti per i soci che vorranno partecipare alla formazione specialistica. Il XXXIII Congresso sarà occasione per i Podologi di stilare un bilancio dell’attività e della competitività stessa del Podologo in Sanità, fermo restante la volontà di crescita dell’intera categoria che lotta da anni anche dal punto di vista deontologico, per il riconoscimento della serietà professionale, contro l’abusivismo e il pressapochismo di chi esercita indebitamente, senza la necessaria preparazione”.
Altro tema primario della XXXIII edizione, nella prima e seconda sessione “Podologia e Sport” relatori nazionali ed internazionali  parleranno di attività fisica e problemi collegati alla movimentazione, all’agonismo e al Piede sotto sforzo, sia a patologie articolari o diabete, sia a fascite plantare. Si citeranno esempi illustri come il Piede nel rugby e nel ciclismo, approfondendo oltre la prevenzione, terapie come elettrostimolazioni muscolari, agopuntura, fisiokinesi.
Poi nelle altre due sessioni si tratterà di Pediatria e Geriatria arrivando a riabilitazione mirata e tipologie di calzature. Tematiche, quindi mediche e terapeutiche ma anche approfondimenti tecnici e addirittura di meccanica motoria, per finire ai dispositivi e ai materiali.
Fra le autorità e le istituzioni presenti partecipano: Mariapia Garavaglia, ex ministro della Sanità, Presidente Istituto Superiore Studi Sanitari “G. Cannarella”  e Mauro Montesi Past president AIP.