Oct 16, 2019 Last Updated 9:31 AM, Oct 15, 2019

Quotidiano della Salute

15-10-2019 Hits:86

Campania. Emergenza sangue, in crescita le donazioni

Campania. Emergenza sangue, in crescita le donazioni

La Campania in aiuto delle altre regioni La Regione Campania, dopo due anni di criticità nella raccolta sangue, ha messo a disposizione decine di unità di sangue donate da donatori campani per le necessità a...

Leggi tutto

15-10-2019 Hits:92

Tecnologie per la salute: l'Italia sede del convegno mondiale ICEHTMC

Tecnologie per la salute: l'Italia sede del convegno mondiale ICEHTMC

Il 21-22 ottobre si apre a Roma il 3° Congresso Internazionale dell'Ingegneria Clinica. Oltre 1500 specialisti si interrogano su innovazione, qualità e sicurezza. Con una particolare attenzione su app medic...

Leggi tutto

14-10-2019 Hits:99

Veneto. Inaugurate 41 panchine rosse in 33 comuni e due grandi murales contro la violenza sulle donne

Veneto. Inaugurate 41 panchine rosse in 33 comuni e due grandi murales contro la violenza sulle donne

Un' iniziativa del progetto T.A.C.I. In campo volontari Auser, studenti,  e due famose street artist 41 panchine dipinte di rosso e due grandi murales sono stati inaugurati sabato 12 ottobre in 33 comuni del  ...

Leggi tutto

14-10-2019 Hits:106

ANMIL celebra la 69ª Giornata Nazionale per le Vittime del Lavoro sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica

ANMIL celebra la 69ª Giornata Nazionale per le Vittime del Lavoro sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica

E' stata celebrata con manifestazioni organizzate dalle sedi ANMIL in tutta Italia la 69ª edizione della Giornata per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubbl...

Leggi tutto

14-10-2019 Hits:140

Marche. Open day Menopausa agli Ospedali Riuniti di Ancona

Marche. Open day Menopausa agli Ospedali Riuniti di Ancona

Venerdì 18 ottobre Azienda Ospedali Riuniti di Ancona e Fondazione Ospedali Riuniti di Ancona onlus, insieme “in rosa”: per promuovere la salute delle donne con visite gratuite Azienda Ospedaliera-Universita...

Leggi tutto

11-10-2019 Hits:160

Lazio. Vaccini: al via dal 15 ottobre la campagna antinfluenzale

Lazio. Vaccini: al via dal 15 ottobre la campagna antinfluenzale

D'Amato: "L'obiettivo è aumentare la copertura per anziani e soggetti a rischio" Prende il via nella Regione Lazio il 15 ottobre e fino al 31 dicembre, la campagna di vaccinazione antinfluenzale. E’ possibil...

Leggi tutto

11-10-2019 Hits:159

Emilia-Romagna. Ottobre, mese della prevenzione: la Regione rilancia la campagna sullo screening per il tumore del colon retto

Emilia-Romagna.  Ottobre, mese della prevenzione: la Regione rilancia la campagna sullo screening per il tumore del colon retto

Dall'avvio del progetto nel 2005, nuovi casi diminuiti del 30%. Ogni anno 600mila persone contattate per effettuare il test del sangue occulto nelle feci, con l'obiettivo di andare oltre l'attuale 57% di ades...

Leggi tutto

11-10-2019 Hits:161

Disabilità, emergenza scuola. FISH incontra il Ministro Fioramonti

Disabilità, emergenza scuola. FISH incontra il Ministro Fioramonti

La Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap ha incontrato ieri il Ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, in un confronto molto intenso e di chiarimento La FISH teneva in modo particolare ...

Leggi tutto

10-10-2019 Hits:127

Toscana. Approvato il Piano regionale 2018-2020

Toscana. Approvato il Piano regionale 2018-2020

L’atto ha ricevuto il voto favorevole della maggioranza. Numerosi gli emendamenti discussi e votati in aula L’aula ha approvato, dopo una lunga discussione, il Piano sanitario e sociale integrato (Pssir) 201...

Leggi tutto

10-10-2019 Hits:121

Marche. Convegno ad Ancona su sicurezza delle cure e nuovo piano socio-sanitario regionale

Marche. Convegno ad Ancona su sicurezza delle cure e nuovo piano socio-sanitario regionale

Diffondere la cultura della sicurezza delle cure, obiettivo prioritario per un sistema sanitario che si propone di essere efficace, efficiente e di buona qualità: è il tema del convegno svolto ieri, 9 ottobre...

Leggi tutto

10-10-2019 Hits:163

Campania. Asili nido aziendali nelle strutture ospedaliere

Campania. Asili nido aziendali nelle strutture ospedaliere

Via ai progetti per bambini fino a 12 anni La Regione Campania ha pubblicato sul bollettino ufficiale una manifestazione di interesse per finanziare progetti volti all’avvio ed alla gestione di asili nido az...

Leggi tutto

09-10-2019 Hits:143

Emilia-Romagna. Calano le interruzioni volontarie di gravidanza: -41% dal 2004 al 2018

Emilia-Romagna. Calano le interruzioni volontarie di gravidanza: -41% dal 2004 al 2018

Report 2018: -4% rispetto al 2017. L'anno scorso il numero più basso di interventi annuali (6.874) registrato dalla prima rilevazione del 1980. Interruzioni in calo sia tra italiane che straniere. Si conferma...

Leggi tutto

09-10-2019 Hits:147

Lazio. Ratificato accordo di programma con Ministero, 173 milioni destinati a edilizia sanitaria

Lazio. Ratificato accordo di programma con Ministero, 173 milioni destinati a edilizia sanitaria

Approvata in giunta delibera per interventi ospedale Grassi di Ostia, ospedale di Sora e ospedale di Rieti ​La Giunta della Regione Lazio ha approvato ieri la delibera per la ratifica dell’Accordo di Program...

Leggi tutto

09-10-2019 Hits:147

Obesity Day: 15 società scientifiche firmano la Carta dei Diritti e dei Doveri della Persona con Obesità

Obesity Day: 15 società scientifiche firmano la Carta dei Diritti e dei Doveri della Persona con Obesità

Responsabilità, diritti e doveri, educazione, dialogo medico-paziente, gestione, prevenzione, ricerca, associazionismo responsabile, giovani e lotta allo stigma i 10 principi fondamentali. ADI: “Servono inte...

Leggi tutto

09-10-2019 Hits:130

ANMIL e il Ministro del Lavoro presentano le iniziative per la Giornata Nazionale per le Vittime del Lavoro

ANMIL e il Ministro del Lavoro presentano le iniziative per la Giornata Nazionale per le Vittime del Lavoro

Presentata anche la campagna di sensibilizzazione "Non raccontiamoci favole" E' stata presentata ieri, 8 ottobre a Roma, dal Presidente dell’ANMIL Zoello Forni e dal Ministro del Lavoro e delle Politiche soc...

Leggi tutto

08-10-2019 Hits:151

Marche. Alta formazione in Sanità: firmata convenzione tra Regione e quattro Università marchigiane

Marche. Alta formazione in Sanità: firmata convenzione tra Regione e quattro Università marchigiane

Ceriscioli: "Formare i manager per garantire un servizio di qualità ai cittadini" Sottoscritta ieri, 7 ottobre, a Palazzo Raffaello, tra la Regione Marche e le quattro Università marchigiane, una Convenzione...

Leggi tutto

07-10-2019 Hits:174

Prevenzione oncologica, tornano in piazza i ciclamini ANT

Prevenzione oncologica, tornano in piazza i ciclamini ANT

Le piantine saranno offerte dai volontari della Fondazione in tante piazze italiane I dati più recenti – diffusi da AIOM pochi giorni fa – sono incoraggianti: i nuovi casi di tumore in Italia tendono a dimin...

Leggi tutto

07-10-2019 Hits:163

Obesity Day, al Bambino Gesù consulenze gratuite e incontri con gli esperti per prevenire il sovrappeso

Obesity Day, al Bambino Gesù consulenze gratuite e incontri con gli esperti per prevenire il sovrappeso

Giovedì 10 ottobre nella sede di Roma - San Paolo una giornata sulla corretta alimentazione insieme a medici, nutrizionisti ed esperti del settore. L’accesso è libero e gratuito In occasione dell’Obesity Day...

Leggi tutto

Emergenza obesità. IO-Net: "Riconoscerla la più presto come malattia"

Visite: 406 times

Dal I° Forum nazionale Obesità di Matera le società scientifiche dell’Italian Obesity Network lanciano l’appello alla politica e al sistema sanitario nazionale affinché l’obesità venga identificata e trattata come patologia

 

“La maggioranza delle persone obese che si rivolge a un medico lo fa solo nel momento in cui accusa i sintomi di malattie correlate quali diabete, ictus, ipertensione o tumori. Quando la situazione assume livelli di criticità tali da far pensare a una patologia, allarmarsi e richiedere quindi l’intervento sanitario. Un meccanismo che non è più ammissibile in un sistema sanitario come quello italiano che ad oggi non riconosce ancora l’obesità come una malattia altamente invalidante e che rappresenta un importante fattore di rischio per lo sviluppo di malattie non trasmissibili.”

Con questo appello l’Italian Obesity Network, il gruppo scientifico coordinato dall’ADI - Associazione italiana d Dietetica e Nutrizione clinica che ogni anno il 10 ottobre organizza in tutta Italia l’Obesity Day, ha chiuso lo scorso 14 giugno il primo Forum nazionale Obesità, dalla città di Matera capitale europea della cultura 2019. Forum dove, oltre alle società scientifiche firmatarie del Manifesto dell’Italian Obesity Network e alla rete internazionale OPEN - Obesity Policy Engagement Network, hanno preso parte anche esponenti del mondo della politica tra cui l’on. Roberto Pella, vicepresidente vicario dell’ANCI e l’on. Raffaele Nevi, componente della commissione Agricoltura della Camera dei deputati.

“I numeri dell’obesità nel nostro Paese hanno raggiunto livelli preoccupanti parliamo di circa 5,4 milioni di italiani adulti obesi e oltre 23 milioni in eccesso di peso – dichiara Giuseppe Fatati, presidente IO-Net - Eppure l’Italia non ha ancora un piano strategico per affrontarla, la maggior parte degli interventi politici adottati fin’ora si sono sempre focalizzati sulla dieta, sull’esercizio e sulla prevenzione. I farmaci anti-obesità non vengono rimborsati dal sistema sanitario nazionale e il ricorso alla chirurgia bariatrica è disponibile per gli adulti con BMI superiore a 40, oppure superiore a 35, ma affetti da una o più patologie legate al sovrappeso, quando gli sforzi precedenti di perdita di peso non sono riusciti”.

I tavoli di lavoro del Forum hanno fatto emergere quanto sia necessario rafforzare, quindi,  il lavoro tra politica e sanità per tutelare il bene comune, migliorare anche dal punto di vista urbanistico la qualità della vita, rendere omogenei e appropriati gli interventi sanitari su tutto il territorio nazionale e abbattere le barriere del pregiudizio sociale e culturale nei confronti delle persone obese.

“Per affrontare la malattia è necessario investire sulla formazione, sull’ampliamento e sul coordinamento delle organizzazioni sanitarie del Paese affinché vengano offerti ai pazienti cure e trattamenti appropriati e omogenei su tutto il territorio - aggiunge Giuseppe Fatati - Non tutte le strutture sanitarie sono ancora dotate di centri di dietetica e nutrizione clinica, mentre tra quelle esistenti sono rari i casi di reale interdisciplinarità degli ambiti medici. Solo riconoscendo l’obesità come malattia possiamo rendere omogenea l’assistenza sanitaria e abbattere le barriere dei sensi di colpa, dei pregiudizi socio-culturali che fino ad oggi hanno guardato al problema solo dal punto di vista estetico e non clinico”.

 

Fonte: Ufficio stampa ADI