Nov 21, 2019 Last Updated 5:46 PM, Nov 20, 2019

Emilia-Romagna. All'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna il primo trapianto al mondo di vertebre umane

Visite: 180 times

Un intervento chirurgico senza precedenti, effettuato su un paziente con tumore maligno osseo. Per illustrare l'eccezionale operazione è stata indetta una conferenza stampa a cui hanno parteciperanno il presidente Stefano Bonaccini, l'assessore Sergio Venturi, il direttore generale dello Ior Mario Cavalli, il direttore della Chirurgia vertebrale Alessandro Gasbarrini e il direttore della Banca del Tessuto Muscolo-scheletrico dell'Emilia-Romagna, Dante Dallari

Un intervento senza precedenti al mondo, effettuato in Emilia-Romagna, a Bologna, all’Istituto Ortopedico Rizzoli: il trapianto di quattro vertebre umane conservate nella Banca del Tessuto Muscolo-Scheletrico su un paziente colpito da tumore osseo.

L’eccezionalità dell’operazione chirurgica è stata illustrata alla stampa martedì 15 ottobre in Regione alla presenza del presidente Stefano Bonaccini, l’assessore alle Politiche per la salute, Sergio Venturi, il direttore generale dell’Istituto Ortopedico Rizzoli, Mario Cavalli e il direttore della Bancadel Tessuto Muscolo-scheletrico dell’Emilia-Romagna, Dante Dallari. Ad illustrare i dettagli dell’intervento è stato Alessandro Gasbarrini (nella foto, al centro), direttore della Chirurgia vertebrale a indirizzo oncologico e degenerativo dello Ior, alla guida dell’equipe medica italiana che ha svolto l’intervento.

Fonte: Ufficio Stampa Giunta regionale dell'Emilia-Romagna