Nov 15, 2019 Last Updated 9:14 PM, Nov 14, 2019

Fondazione Ronald McDonald e l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù lanciano il progetto Spiaggia Libera Tutti!

Visite: 423 times

Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald e l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù danno il via al progetto “Spiaggia Libera Tutti!”, per consentire agli ospiti della Casa Ronald Roma Palidoro e ai bambini in cura presso la struttura ospedaliera di poter accedere a una spiaggia inclusiva e attrezzata anche in caso di disabilità, in Via della Torre di Palidoro a Fiumicino (RM).

Attraverso “Spiaggia Libera Tutti!”, gli ospiti della Casa Ronald Roma Palidoro e i piccoli degenti dell’Ospedale Bambino Gesù di Palidoro possono trascorrere a titolo completamente gratuito una giornata al mare con le proprie famiglie, lontani dai luoghi di cura e in uno spazio che vuole regalare alle famiglie e ai bambini ospiti di Casa Ronald Palidoro momenti di gioia e divertimento, senza barriere architettoniche che impediscono l’ingresso alle spiagge e con gli ausili e i supporti necessari. Grazie a questo progetto, i bambini che devono affrontare malattie difficili e situazioni di disagio lontani dalla propria casa avranno la possibilità di trascorrere del tempo di qualità, respirando l’aria marina e vivendo momenti di serenità insieme alle persone che amano.

«Siamo grati per questa nuova opportunità per pazienti e familiari che nasce dalla collaborazione consolidata con la Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald Italia – afferma Mariella Enoc, Presidente dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – La possibilità di momenti di svago e di distrazione dalle problematiche della malattia non può che accelerare le prospettive di guarigione e rinforzare i legami di affetto e sostegno reciproco nelle famiglie che sono alla base di ogni percorso di cura. La gioia di vivere è il più potente elemento di tutte le terapie e sono sicura che questo progetto potrà “liberarne” tantissima!»

Un progetto che consente alla Fondazione Ronald McDonald di rinnovare il suo impegno a favore dell’infanzia ospedalizzata e di essere ancora una volta al fianco delle famiglie durante il periodo di cura o di terapia ospedaliera dei bambini malati.

"Donare serenità ai bambini che devono affrontare ogni giorno una malattia che spesso li priva di momenti fondamentali della propria infanzia, per noi è una missione che ci stimola e appaga – dichiara Fabio Calabrese, Presidente di Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald – “Spiaggia Libera Tutti!” è un progetto attraverso il quale vogliamo permettere a tutti gli ospiti della Casa Ronald Palidoro, proprio tutti, di vivere l’estate come qualsiasi altro bambino, giocando e distraendosi per qualche ora”.

Da vent’anni in Italia, la Fondazione si occupa di dare accoglienza e supportare le famiglie in un momento difficile come quello della malattia di un figlio, con tutte le complicazioni e le ricadute che questo comporta, in special modo per le categorie più fragili. Attraverso le 4 Case Ronald a Roma, Firenze e Brescia e le 2 Family Room di Bologna e Alessandria, infatti, la Fondazione sostiene migliaia di famiglie con bambini ospedalizzati e le accoglie vicino agli ospedali dove hanno in cura il loro bambino, tenendo la famiglia vicina nel momento del bisogno e consentendo l’implementazione di un modello di cura “Family Centered”.

 

----------- 

 

La Fondazione per l'Infanzia Ronald McDonald Italia è un'associazione no profit, nata nel 1974 negli Stati Uniti e nel 1999 in Italia, con l'obiettivo di creare, trovare e sostenere progetti che contribuiscono a migliorare in modo diretto la salute e il benessere dei bambini e delle loro famiglie. Un bambino gravemente malato deve spesso curarsi lontano dalla sua città. Fondazione Ronald si propone di costruire, acquistare o gestire Case Ronald ubicate nelle adiacenze di strutture ospedaliere e Family Room, situate direttamente all’interno dei reparti pediatrici, per offrire ospitalità e assistenza ai bambini malati e alle loro famiglie durante il periodo di cura o terapia ospedaliera. Fondazione Ronald tiene la famiglia vicina quando la cura è lontana, perché stare insieme migliora il loro benessere. Attraverso i suoi programmi - Casa Ronald e Family Room - non solo consente l’accesso a cure d’eccellenza, ma supporta le famiglie, permette loro di essere attivamente coinvolte nella cura dei propri figli e favorisce l’implementazione del modello di cura Family Centered Care.

Oggi in Italia le Case sono 4: due a Roma, una a Brescia e una a Firenze, cui si aggiungono una Family Room all’interno dell’Ospedale S. Orsola di Bologna e una all’interno dell’Ospedale Infantile Cesare Arrigo di Alessandria. Dal 1999 ad oggi, nel corso della sua attività in Italia, Fondazione ha supportato più di 40.000 bambini e famiglie, offrendo oltre 200.000 pernottamenti.

Per maggiori informazioni sulla Fondazione, sulle sue attività e su come sostenerla: fondazioneronald.org

 

Fonte: Ufficio Stampa Ospedale Pediatrico Bambino Gesù