Dec 12, 2019 Last Updated 10:45 AM, Dec 12, 2019

Quotidiano della Salute

12-12-2019 Hits:16

Expodental Meeting: importanti le aspettative della prossima edizione

Expodental Meeting: importanti le aspettative della prossima edizione

Confermati già oltre il 70% degli espositori presenti lo scorso anno mentre cresce il numero delle new entry. La prossima edizione si terrà a Rimini dal 14 al 16 maggio 2020. L’edizione di Expodental Meeting...

Leggi tutto

12-12-2019 Hits:26

ANMIL ospite d'onore al centro di distribuzione Amazon di Passo Corese, primo in Europa per sicurezza

ANMIL ospite d'onore al centro di distribuzione Amazon di Passo Corese, primo in Europa per sicurezza

Nell’ultimo anno sono state erogate 42.000 ore di formazione in materia di sicurezza e investiti 675.000 euro in interventi di miglioramento del centro di distribuzione di Passo Corese, premiato come eccellen...

Leggi tutto

12-12-2019 Hits:25

Lazio. D'Amato: "Con il nuovo servizio sms di conferma recuperate oltre 13 mila prenotazioni"

Lazio. D'Amato: "Con il nuovo servizio sms di conferma recuperate oltre 13 mila prenotazioni"

Si tratta del 5% del totale delle prestazioni nell'ultimo mese che vengono recuperate e reinserite nel sistema “E’ entrato a pieno regime il nuovo servizio di SMS per la conferma delle prenotazioni delle pre...

Leggi tutto

12-12-2019 Hits:23

Campania. La Regione finanzia l'asilo nido per l'azienda ospedaliera Federico II

Campania. La Regione finanzia l'asilo nido per l'azienda ospedaliera Federico II

  Pubblicato sul Burc della Regione Campania l'esito della manifestazione di interesse che permetterà di finanziare il nuovo asilo nido. Sarà ubicato al piano terra dell'edificio 11 (Pediatria), e occuperà u...

Leggi tutto

11-12-2019 Hits:208

Autismo e anoressia, due nuovi centri al Bambino Gesù grazie a Intesa Sanpaolo

Autismo e anoressia, due nuovi centri al Bambino Gesù grazie a Intesa Sanpaolo

Inaugurata la sede rinnovata di Viale Baldelli. Nuovi spazi dedicati ai pazienti con malattie rare Quattromila metri quadri distribuiti su due piani, completamente ristrutturati e destinati all’assistenza sa...

Leggi tutto

11-12-2019 Hits:69

Friuli Venezia Giulia. Giornata regionale su sicurezza e qualità delle cure

Friuli Venezia Giulia. Giornata regionale su sicurezza e qualità delle cure

Intervenendo alla Giornata regionale della sicurezza e qualità delle cure, tenutasi ieri a Udine nella sede della Regione, il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, ha evidenziato che si è...

Leggi tutto

10-12-2019 Hits:92

Toscana plastic free: sostenibilità ambientale, più vicina grazie a protocollo

Toscana plastic free: sostenibilità ambientale, più vicina grazie a protocollo

  Siglato l’accordo tra Consiglio regionale e Toscana Promozione Turistica, finanziato con un contributo di 300mila euro. Il presidente Giani: “Una cultura ‘deplastificata’ per lanciare un messaggio alle nuo...

Leggi tutto

10-12-2019 Hits:81

Allenare l’empatia: dall'imitazione alla condivisione delle emozioni

Allenare l’empatia: dall'imitazione alla condivisione delle emozioni

Un recente studio condotto dal Dipartimento di Psicologia della Sapienza, in collaborazione con la Fondazione Santa Lucia IRCCS, ha ideato un nuovo metodo per rafforzare l’imitazione automatica delle emozioni...

Leggi tutto

10-12-2019 Hits:71

Ricerca: origami di DNA per diagnosi non invasive

Ricerca: origami di DNA per diagnosi non invasive

Biosensori da usare per diagnosi cliniche accurate e perfettamente biocompatibili, realizzati con piccole sequenze di DNA sintetico ripiegate su stesse: questo il risultato di una ricerca pubblicata su Nano R...

Leggi tutto

10-12-2019 Hits:56

Emilia-Romagna. Arriva gratis per tutte le donne in gravidanza il NIPT test

Emilia-Romagna. Arriva gratis per tutte le donne in gravidanza il NIPT test

Si tratta di uno screening prenatale semplice, sicuro e non invasivo per la diagnosi di alcune anomalie cromosomiche. Emilia-Romagna prima Regione in Italia ad offrirlo a costo zero, indipendentemente dall'et...

Leggi tutto

09-12-2019 Hits:73

Emilia-Romagna. Nasce la rete regionale dei Centri per le pazienti con endometriosi

Emilia-Romagna. Nasce la rete regionale dei Centri per le pazienti con endometriosi

  Formalizzate dalla Giunta l'istituzione della Rete clinica regionale e l'approvazione del modello per i percorsi diagnostico-terapeutici-assistenziali standardizzati. Obiettivo: garantire standard unifor...

Leggi tutto

09-12-2019 Hits:72

Farmaci e bambini: le istruzioni per l'uso del Bambino Gesù

Farmaci e bambini: le istruzioni per l'uso del Bambino Gesù

Sul nuovo numero di A Scuola di salute dell’Istituto per la Salute i consigli degli specialisti sull’uso dei farmaci per i più piccoli Quali sono i farmaci che possono essere somministrati ai bambini? Quando...

Leggi tutto

05-12-2019 Hits:125

Volontariato, “Insieme con gli Anziani”

Volontariato,  “Insieme con gli Anziani”

  Tavola rotonda della Fondazione Alberto Sordi il 5 dicembre a Roma L’incontro-tavola rotonda in occasione della XXXIV Giornata Internazionale del Volontariato, fortemente voluto dalla Fondazione Alberto Sor...

Leggi tutto

05-12-2019 Hits:101

San Gallicano: open day di dermatologia pediatrica 0-14 anni

San Gallicano: open day di dermatologia pediatrica 0-14 anni

Il Natale è per i bambini agli IFO salute della pelle e giocattoli: il 10 Dicembre visite dermatologiche gratuite dalle ore 12:00 alle 17:00 e giocattoli in dono per ogni età ...

Leggi tutto

05-12-2019 Hits:108

Inclusione lavorativa delle persone con disabilità: incontri a Milano e Torino

Inclusione lavorativa delle persone con disabilità: incontri a Milano e Torino

  L’inclusione lavorativa è imprescindibile per una completa e reale inclusione delle persone con disabilità nella società. È, questa, una istanza cui da sempre la Federazione Italiana per il Superamento del...

Leggi tutto

05-12-2019 Hits:90

Emilia-Romagna. Dipendenze patologiche, dalla Regione quasi 1 milione di euro alle Aziende sanitarie per la qualificazione dei servizi

Emilia-Romagna. Dipendenze patologiche, dalla Regione quasi 1 milione di euro alle Aziende sanitarie per la qualificazione dei servizi

All'Ausl di Bologna 34mila euro aggiuntivi per il progetto innovativo sui cannabinoidi. Più di 32mila le persone in carico ai Servizi Dipendenze nel 2018, di cui il 58,7% per problemi di droga. Ed è già parti...

Leggi tutto

04-12-2019 Hits:107

Campania. Contrasto al bullismo e cyberbullismo, la Regione finanzia 28 progetti

Campania. Contrasto al bullismo e cyberbullismo, la Regione finanzia 28 progetti

  La Regione Campania ha approvato gli esiti del bando che ha permesso il finanziamento di 28 progetti territoriali volti a prevenire ed a contrastare i fenomeni del bullismo e del cyberbullismo. Si tratta ...

Leggi tutto

04-12-2019 Hits:106

La reumatologia dal bambino all'adulto: al Gaetano Pini il 1° Progetto nazionale per una migliore gestione dei pazienti

La reumatologia dal bambino all'adulto: al Gaetano Pini il 1° Progetto nazionale per una migliore gestione dei pazienti

Buone notizie per gli oltre 5 milioni di italiani con malattie reumatiche (di cui il 75% donne): stessi sintomi, stesse modalità ma senza distinzione di età.Cambia la gestione delle malattie reumatiche grazie...

Leggi tutto

La violenza sulle donne con disabilità: indagine FISH

Visite: 157 times

 

La Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap ritiene centrale il tema della discriminazione e della violenza contro le bambine, le ragazze e le donne con disabilità. Nell’ultimo Congresso (2018) ha approvato una mozione specifica che rappresenta anche la strategia della FISH. Nei mesi seguenti ha promosso, fra le altre azioni, la ricerca specifica VERA (acronimo per Violence Emergence, Recognition and Awareness) in collaborazione con Differenza Donna, i cui dati, estratti, incrociati ed analizzati dalla ricercatrice Lucia Martinez sono stati presentati ieri a Roma.

Ricordiamo che l’11 dicembre 2018, presso il Senato della Repubblica, FISH ha promosso l’incontro pubblico “Donne con disabilità, violenze e abusi: basta silenzi!”. Un evento al quale parteciparono anche diverse senatrici e deputate, alcune delle quali hanno poi presentato specifiche mozioni approvate alla Camera dei Deputati nell’ottobre scorso.

Atti internazionali come la Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità, la Convenzione di Istanbul sulla prevenzione e la lotta alla violenza contro le donne e la violenza domestica, la Strategia ONU 2030 sullo sviluppo sostenibile richiamano un impegno degli Stati e delle organizzazioni su questi aspetti. La Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap si assume responsabilmente il ruolo di stimolare e informare e, come in questa occasione, raccogliere e diffondere quei dati che promuovano la consapevolezza e l’adozione di politiche e strategie adeguate.

Dall’analisi presentata ieri, condotta su 519 intervistate con differenti disabilità, si delinea un quadro allarmante e a tinte ancora più fosche di quello che riguarda la violenza sulla generalità delle donne. Le donne con disabilità subiscono una discriminazione multipla: come donne e come disabili. L’esito non è una semplice somma, ma una condizione ancora più complessa.

Dall’indagine emerge una incidenza notevole e superiore a quella finora supposta: su 519 intervistate, ben 339 donne hanno subito violenza in qualche forma (65,3%). Preoccupante è la consapevolezza della violenza subita. Dall’analisi degli incroci delle diverse domande risulta evidente che solo una parte delle intervistate (33%) riconosce effettivamente come violenza ciò che ha subito o che continua a subire. Ciò ad indicare che molto spesso le donne stesse faticano a riconoscere e definire come “violenza” un atto che le danneggia, se non è di natura strettamente fisica o sessuale.

La forma di violenza più ricorrente è quella psicologica, subita dal 54% delle donne; segue la molestia sessuale – che include anche le violenze a sfondo sessuale che si verificano attraverso il web (37%); la violenza fisica (24%) e la violenza economica (7%).

La violenza è perpetrata prevalentemente da persone note alla vittima (80% dei casi). Nel 51% dei casi si tratta di una persona affettivamente vicina, ossia il partner, attuale o passato, o un altro familiare; nel 21% si tratta di un conoscente e nell’8% di un operatore.

Fra le intervistate, dichiarano di aver subito almeno una forma di violenza l’82% delle donne con una limitazione cognitiva/intellettiva e l’85% di quelle con una disabilità psichiatrica. Le donne con una disabilità plurima hanno subito violenza nel 74% dei casi, rispetto al 64% registrato tra quelle con un solo tipo di limitazione. 

Solo il 37% delle donne che dichiarano di aver subito una qualche forma di violenza tra quelle indicate afferma di aver reagito. Fra queste una quota più residuale di donne ha deciso di confidarsi, in cerca di aiuto, con la propria rete di familiari e amici (6,5%) o si è rivolta al servizio competente, ossia ad un Centro antiviolenza (5,6%).

E quest’ultimo dato è assai significativo: ci rivela quanto la violenza sia confinata nel silenzio e nell’isolamento e quanto siano urgenti strategie e interventi di soccorso e sostegno alle persone. Con l’impegno di tutti.

Nel sito ufficiale di FISH sono disponibili l’abstract e la ricerca completa con analisi e dati

La FISH ha aderito alla Manifestazione Nazionale del 23 novembre (Roma, Piazza della Repubblica, ore 14) promossa da Non Una Di Meno ed altre organizzazioni in occasione della Giornata internazionale contro la violenza maschile sulle donne.

 

 

Fonte: Ufficio Stampa FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap