Jun 05, 2020 Last Updated 7:45 AM, Jun 4, 2020

Quotidiano della Salute

04-06-2020 Hits:28

REGIONE MARCHE - 20 milioni di premi ai sanitari: la giunta ratiffica accordo con i sindacati

REGIONE MARCHE - 20 milioni di premi ai sanitari: la giunta ratiffica accordo con i sindacati

ANCONA 3 GIUGNO 2020 - E’ stato ratificato  dalla giunta regionale l’accordo con le rappresentanze sindacali per l’assegnazione dei 20 milioni di premi ai sanitari che hanno seguito nei mesi scorsi l’emergenz...

Leggi tutto

03-06-2020 Hits:35

Rilancio Sanità. Investire sugli infermieri

Rilancio Sanità. Investire sugli infermieri

  What do you want to do ? New mailCopy Lettera-appello della Federazione infermieri ai Deputati: “Nel decreto Rilancio investire su infermieri e assistenza territoriale” Decreto Rilancio, al via l’ite...

Leggi tutto

28-05-2020 Hits:48

EXPODENTAL MEETING 2020 È CONFERMATO DAL 19 AL 21 NOVEMBRE A RIMINI

EXPODENTAL MEETING 2020 È CONFERMATO DAL 19 AL 21 NOVEMBRE A RIMINI

  Milano 20 maggio 2020 – Dopo un attento monitoraggio dell’evoluzione dell’emergenza sanitaria, italiana e internazionale, e nell’ottica di permettere a tutti gli operatori del settore dentale un ripristino...

Leggi tutto

20-05-2020 Hits:61

REGIONE MARCHE - Lo sport riparte, il presidente Ceriscioli firma il decreto

REGIONE MARCHE - Lo sport riparte, il presidente Ceriscioli firma il decreto

Il presidente della Regione Luca Ceriscioli ha firmato il decreto che prevede che l’attività svolta presso palestre e piscine è consentita a decorrere dal 25 maggio 2020, nel rispetto delle norme di distanzia...

Leggi tutto

20-05-2020 Hits:59

REGIONE MARCHE - 20 milioni di premi ai sanitari

EMERGENZA COVID, 20 MILIONI DI PREMI AI SANITARI.CERISCIOLI AI SINDACATI: “Concludete presto le trattative, così velocizziamo le erogazioni. Il tempo non è una variabile indipendente, farne passare troppo vuol ...

Leggi tutto

18-05-2020 Hits:51

La raccolta fondi per Inrca e Salesi

La raccolta fondi per Inrca e Salesi

La Fiduciaria Marche, istituzione che gestisce e tutela i capitali di famiglie, aziende e società garantendone la perfetta legalità e trasparenza nella riservatezza e nella sicurezza di ogni operazione econom...

Leggi tutto

18-05-2020 Hits:42

REGIONE MARCHE - Ufficializzata la riapertura delle attività produttive

REGIONE MARCHE - Ufficializzata la riapertura delle attività produttive

Con il decreto n. 152 del 15 maggio 2020 la Regione ha ufficializzato la riapertura delle attività produttive per lunedì 18 maggio.Riaprono dunque nelle Marche le attività di:•          Somministrazione di al...

Leggi tutto

15-05-2020 Hits:110

Biagi: "Con l'Emilia Romagna pronti a vincere la partita della Salute

Biagi: "Con l'Emilia Romagna pronti a vincere la partita della Salute

“Gli ospedali AIOP ci sono stati nella fase più critica dell’emergenza COVID, ci sono per affrontare l’epidemia in atto e continueranno ad esserci, quali componenti di diritto privato di un unico sistema sani...

Leggi tutto

13-05-2020 Hits:55

REGIONE MARCHE - Proposta per semplificare la CIG al presidente Nazionale INPS Pasquale Tridico

REGIONE MARCHE - Proposta per semplificare la CIG al presidente Nazionale INPS Pasquale Tridico

“Abbiamo avuto rassicurazioni che il Decreto Rilancio, all’approvazione del Governo nazionale, conterrà le semplificazioni suggerite dalla Regione Marche per ridurre i tempi di erogazione della Cassa integraz...

Leggi tutto

12-05-2020 Hits:76

FLAVIA PETRINI ENTRA A FAR PARTE DELLA COMMISSIONE TECNICO-SCIENTIFICA DELLA PROTEZIONE CIVILE

FLAVIA PETRINI ENTRA A FAR PARTE DELLA COMMISSIONE TECNICO-SCIENTIFICA DELLA PROTEZIONE CIVILE

UNDICI DONNE DI PRESTIGIO SCELTE PER LA "FASE DUE" DELL'EMERGENZA COVID.19:  TRA DI LORO ANCHE LA PRESIDENTE SIAARTILa Presidente della Società Italiana di Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva (SIAARTI)...

Leggi tutto

11-05-2020 Hits:77

Coronavirus, TeiaCare lancia la campagna #setteauno per rispondere all’appello del ministro per gli Affari regionali

Coronavirus, TeiaCare lancia la campagna #setteauno per rispondere all’appello del ministro per gli Affari regionali

Milano, 7 maggio 2020 – Nei giorni scorsi il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, ha rivolto un appello a sostegno delle RSA dei territori italiani in emergenza a causa del Covi...

Leggi tutto

04-05-2020 Hits:114

REGIONE CAMPANIA - Ordinanza del 3 maggio

NAPOLI 3 maggio 2020 - L’Unità di Crisi trasmette in allegato l'Ordinanza n.43 del 3 maggio 2020, firmata dal Presidente Vincenzo De Luca, con ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epide...

Leggi tutto

04-05-2020 Hits:113

REGIONE MARCHE - Primi sbarchi dalla Costa Magica: 11 persone rientreranno a casa

REGIONE MARCHE - Primi sbarchi dalla Costa Magica: 11 persone rientreranno a casa

ANCONA - 3 MAGGIO 2020 - Dopo la conclusione delle operazioni di prelievo dei tamponi, avvenuta ieri, sono cominciati questa mattina i primi sbarchi dei membri dell’equipaggio della Costa Magica attraccata al P...

Leggi tutto

04-05-2020 Hits:97

REGIONE MARCHE - CERISCIOLI CON GUIDO BERTOLASO AL COVID HOSPITAL

REGIONE MARCHE - CERISCIOLI CON GUIDO BERTOLASO AL COVID HOSPITAL

ANCONA - 30 aprile 2020 - “E’ impressionante quello che sta accadendo qui a Civitanova. Dall’ultima visita sono passati poco più di dieci giorni e in questo breve lasso di tempo gli stessi spazi sono stati tr...

Leggi tutto

30-04-2020 Hits:82

REGIONE MARCHE - Sanitari a bordo della Costa Magica. Primi 145 tamponi

REGIONE MARCHE - Sanitari a bordo della Costa Magica. Primi 145 tamponi

Ha avuto inizio, oggi, alle 14,30 l'attività di prelievo dei tamponi a bordo della Costa Magica. Nel corso della mattinata era stata messa a punto la procedura, che è stata modificata, rispetto alle previsioni ...

Leggi tutto

29-04-2020 Hits:91

REGIONE SARDEGNA - Una termocamera bispectrum per la fase 2

REGIONE SARDEGNA - Una termocamera bispectrum per la fase 2

Cagliari, 28 aprile 2020 – La Regione Sardegna si sta attrezzando per affrontare adeguatamente la 'fase 2' all’interno delle proprie strutture e da ieri, nell’Assessorato regionale degli Affari generali in vial...

Leggi tutto

29-04-2020 Hits:110

Anni Azzurri Ducale 1 e Ducale 2-3: le RSA “blindate” che resistono Calano i decessi rispetto al 2019

Anni Azzurri Ducale 1 e Ducale 2-3: le RSA “blindate” che resistono   Calano i decessi rispetto al 2019

A Modena, tra il centro e la periferia, ci sono due RSA Anni Azzurri che “resistono”: sono le residenze Ducale 1 in via del Pozzo e Ducale 2 - 3 in via Dell’Ariete. Qui la tempesta COVID19 non si è abbattuta me...

Leggi tutto

28-04-2020 Hits:67

REGIONE MARCHE - Decreto seconda tranche di 37,3 milioni di euro

REGIONE MARCHE - Decreto seconda tranche di 37,3 milioni di euro

Assessore Bravi. “Una buona notizia, ma servono più risorse e per un periodo più lungo” Ammonta a 37,3 milioni la seconda tranche di risorse che il Ministero del Lavoro ha assegnato alla Regione Marche per la...

Leggi tutto

Lazio. D'Amato annuncia una rivoluzione nel sistema di triage ospedaliero

Visite: 532 times

Dal prossimo anno il Lazio sarà la prima regione italiana ad adottare i nuovi codici, +6 milioni di attivo di bilancio reinvestiti nella rete dell'emergenza

“La Regione Lazio è la prima Regione italiana che con l’inizio del nuovo anno adotterà il nuovo triage ospedaliero che dai codici a colore passerà ai codici numerici. Non si tratta di un semplice adempimento o spacchettamento del sistema dei codici a colori, ma rappresenta un nuovo processo di codifica nel quale si ridefiniscono i tempi massimi di attesa, la definizione clinica del paziente e i parametri vitali per l’attribuzione finale del codice numerico”.

Lo ha annunciato l’Assessore alla Sanità l’Integrazione Socio-sanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato, che questa mattina in regione ha aperto i lavori del convegno sui ‘Nuovi codici di priorità in Pronto soccorso e sistema di Teleconsulto nelle reti di emergenza’ alla presenza dei responsabili dei professionisti che operano nei Pronto soccorso del Sistema sanitario regionale. L’incontro è stato trasmesso in diretta sui canali social regionali ‘Salute Lazio’.

Il cuore del nuovo sistema di triage ospedaliero prevede il passaggio dai consueti 4 Codici a colore (Rosso-Giallo-Verde e Bianco) al nuovo sistema a 5 Codici numerici (dall’1 al 5) nel quale 1 è l’EMERGENZA, 2 l’URGENZA, 3 l’URGENZA DIFFERIBILE, 4 l’URGENZA MINORE e 5 la NON URGENZA. I codici 1-2-3 sono a medio alta intensità di cure mentre 4-5 a moderata-bassa intensità. I nuovi codici si inseriscono in un percorso di attenzione nei confronti della Rete dell’emergenza e sono accompagnati dal Decreto gestione del sovraffollamento in attuazione dell’Accordo Stato-Regioni del 1° agosto scorso.

“E’ stato svolto un lavoro molto complesso di formazione e sperimentazione – prosegue l’Assessore D’Amato – che ha coinvolto oltre 100 operatori di tutte le strutture pubbliche e accreditate e che consentirà di migliorare la profilatura dei pazienti rispetto alle priorità di accesso riducendo così il pericolo di accumulo di pazienti con un potenziale clinico evolutivo. Un lavoro che cambierà radicalmente la presa in carico dei pazienti nella rete dell’emergenza e la catena di responsabilità. Voglio inoltre annunciare che il risultato positivo di bilancio dell’anno passato di circa 6 milioni di euro abbiamo deciso di reinvestirlo completamente nella Rete dell’emergenza”.

Le prime attivazioni dei nuovi codici di triage si svolgeranno ad inizio gennaio negli ospedali della Asl Roma 1: il Santo Spirito, il San Filippo Neri e l’Oftalmico con il suo pronto soccorso specialistico e via via fino a giungere a fine gennaio con l’attivazione del Policlinico Gemelli.

“Ora – conclude D’Amato – dopo l’adeguamento informatico dei sistemi dei Pronto soccorso e la corretta formazione del personale, scatta il conto alla rovescia poiché dal prossimo anno adotteremo il nuovo sistema. Nel Lazio negli ultimi dieci anni vi è stata una progressiva e graduale diminuzione degli accessi totali nei Pronto soccorso che sono diminuiti di 200 mila unità: nel 2018 sono stati in totale 1.928.168 gli accessi nella rete dell’emergenza regionale del Lazio e di questi 3,1% in codice rosso, 27% in codice giallo, 65,2% in codice verde e il 4,3% in codice bianco. Circa l’88% ha registrato una permanenza al pronto soccorso inferiore alle 12h per quanto riguarda infine le modalità di accesso il 15,6% dei pazienti sono giunti con i mezzi dell’Ares 118 e il 78,8% con mezzi autonomi. Al tempo stesso vi è stato un aumento della complessità in particolare per quanto riguarda i codici gialli e i codici rossi”.

Fonte: Ufficio Stampa e Relazioni esterne Assessorato alla Sanità della Regione Lazio