Oct 15, 2019 Last Updated 9:31 AM, Oct 15, 2019

Quotidiano della Salute

15-10-2019 Hits:46

Campania. Emergenza sangue, in crescita le donazioni

Campania. Emergenza sangue, in crescita le donazioni

La Campania in aiuto delle altre regioni La Regione Campania, dopo due anni di criticità nella raccolta sangue, ha messo a disposizione decine di unità di sangue donate da donatori campani per le necessità a...

Leggi tutto

15-10-2019 Hits:56

Tecnologie per la salute: l'Italia sede del convegno mondiale ICEHTMC

Tecnologie per la salute: l'Italia sede del convegno mondiale ICEHTMC

Il 21-22 ottobre si apre a Roma il 3° Congresso Internazionale dell'Ingegneria Clinica. Oltre 1500 specialisti si interrogano su innovazione, qualità e sicurezza. Con una particolare attenzione su app medic...

Leggi tutto

14-10-2019 Hits:72

Veneto. Inaugurate 41 panchine rosse in 33 comuni e due grandi murales contro la violenza sulle donne

Veneto. Inaugurate 41 panchine rosse in 33 comuni e due grandi murales contro la violenza sulle donne

Un' iniziativa del progetto T.A.C.I. In campo volontari Auser, studenti,  e due famose street artist 41 panchine dipinte di rosso e due grandi murales sono stati inaugurati sabato 12 ottobre in 33 comuni del  ...

Leggi tutto

14-10-2019 Hits:85

ANMIL celebra la 69ª Giornata Nazionale per le Vittime del Lavoro sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica

ANMIL celebra la 69ª Giornata Nazionale per le Vittime del Lavoro sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica

E' stata celebrata con manifestazioni organizzate dalle sedi ANMIL in tutta Italia la 69ª edizione della Giornata per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubbl...

Leggi tutto

14-10-2019 Hits:101

Marche. Open day Menopausa agli Ospedali Riuniti di Ancona

Marche. Open day Menopausa agli Ospedali Riuniti di Ancona

Venerdì 18 ottobre Azienda Ospedali Riuniti di Ancona e Fondazione Ospedali Riuniti di Ancona onlus, insieme “in rosa”: per promuovere la salute delle donne con visite gratuite Azienda Ospedaliera-Universita...

Leggi tutto

11-10-2019 Hits:137

Lazio. Vaccini: al via dal 15 ottobre la campagna antinfluenzale

Lazio. Vaccini: al via dal 15 ottobre la campagna antinfluenzale

D'Amato: "L'obiettivo è aumentare la copertura per anziani e soggetti a rischio" Prende il via nella Regione Lazio il 15 ottobre e fino al 31 dicembre, la campagna di vaccinazione antinfluenzale. E’ possibil...

Leggi tutto

11-10-2019 Hits:140

Emilia-Romagna. Ottobre, mese della prevenzione: la Regione rilancia la campagna sullo screening per il tumore del colon retto

Emilia-Romagna.  Ottobre, mese della prevenzione: la Regione rilancia la campagna sullo screening per il tumore del colon retto

Dall'avvio del progetto nel 2005, nuovi casi diminuiti del 30%. Ogni anno 600mila persone contattate per effettuare il test del sangue occulto nelle feci, con l'obiettivo di andare oltre l'attuale 57% di ades...

Leggi tutto

11-10-2019 Hits:138

Disabilità, emergenza scuola. FISH incontra il Ministro Fioramonti

Disabilità, emergenza scuola. FISH incontra il Ministro Fioramonti

La Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap ha incontrato ieri il Ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, in un confronto molto intenso e di chiarimento La FISH teneva in modo particolare ...

Leggi tutto

10-10-2019 Hits:106

Toscana. Approvato il Piano regionale 2018-2020

Toscana. Approvato il Piano regionale 2018-2020

L’atto ha ricevuto il voto favorevole della maggioranza. Numerosi gli emendamenti discussi e votati in aula L’aula ha approvato, dopo una lunga discussione, il Piano sanitario e sociale integrato (Pssir) 201...

Leggi tutto

10-10-2019 Hits:104

Marche. Convegno ad Ancona su sicurezza delle cure e nuovo piano socio-sanitario regionale

Marche. Convegno ad Ancona su sicurezza delle cure e nuovo piano socio-sanitario regionale

Diffondere la cultura della sicurezza delle cure, obiettivo prioritario per un sistema sanitario che si propone di essere efficace, efficiente e di buona qualità: è il tema del convegno svolto ieri, 9 ottobre...

Leggi tutto

10-10-2019 Hits:125

Campania. Asili nido aziendali nelle strutture ospedaliere

Campania. Asili nido aziendali nelle strutture ospedaliere

Via ai progetti per bambini fino a 12 anni La Regione Campania ha pubblicato sul bollettino ufficiale una manifestazione di interesse per finanziare progetti volti all’avvio ed alla gestione di asili nido az...

Leggi tutto

09-10-2019 Hits:123

Emilia-Romagna. Calano le interruzioni volontarie di gravidanza: -41% dal 2004 al 2018

Emilia-Romagna. Calano le interruzioni volontarie di gravidanza: -41% dal 2004 al 2018

Report 2018: -4% rispetto al 2017. L'anno scorso il numero più basso di interventi annuali (6.874) registrato dalla prima rilevazione del 1980. Interruzioni in calo sia tra italiane che straniere. Si conferma...

Leggi tutto

09-10-2019 Hits:125

Lazio. Ratificato accordo di programma con Ministero, 173 milioni destinati a edilizia sanitaria

Lazio. Ratificato accordo di programma con Ministero, 173 milioni destinati a edilizia sanitaria

Approvata in giunta delibera per interventi ospedale Grassi di Ostia, ospedale di Sora e ospedale di Rieti ​La Giunta della Regione Lazio ha approvato ieri la delibera per la ratifica dell’Accordo di Program...

Leggi tutto

09-10-2019 Hits:109

ANMIL e il Ministro del Lavoro presentano le iniziative per la Giornata Nazionale per le Vittime del Lavoro

ANMIL e il Ministro del Lavoro presentano le iniziative per la Giornata Nazionale per le Vittime del Lavoro

Presentata anche la campagna di sensibilizzazione "Non raccontiamoci favole" E' stata presentata ieri, 8 ottobre a Roma, dal Presidente dell’ANMIL Zoello Forni e dal Ministro del Lavoro e delle Politiche soc...

Leggi tutto

08-10-2019 Hits:131

Marche. Alta formazione in Sanità: firmata convenzione tra Regione e quattro Università marchigiane

Marche. Alta formazione in Sanità: firmata convenzione tra Regione e quattro Università marchigiane

Ceriscioli: "Formare i manager per garantire un servizio di qualità ai cittadini" Sottoscritta ieri, 7 ottobre, a Palazzo Raffaello, tra la Regione Marche e le quattro Università marchigiane, una Convenzione...

Leggi tutto

07-10-2019 Hits:149

Prevenzione oncologica, tornano in piazza i ciclamini ANT

Prevenzione oncologica, tornano in piazza i ciclamini ANT

Le piantine saranno offerte dai volontari della Fondazione in tante piazze italiane I dati più recenti – diffusi da AIOM pochi giorni fa – sono incoraggianti: i nuovi casi di tumore in Italia tendono a dimin...

Leggi tutto

07-10-2019 Hits:142

Obesity Day, al Bambino Gesù consulenze gratuite e incontri con gli esperti per prevenire il sovrappeso

Obesity Day, al Bambino Gesù consulenze gratuite e incontri con gli esperti per prevenire il sovrappeso

Giovedì 10 ottobre nella sede di Roma - San Paolo una giornata sulla corretta alimentazione insieme a medici, nutrizionisti ed esperti del settore. L’accesso è libero e gratuito In occasione dell’Obesity Day...

Leggi tutto

07-10-2019 Hits:177

Obesity Day, il 10 ottobre torna la “giornata per il paziente” dedicata a sovrappeso e obesità promossa dall’ADI

Obesity Day, il 10 ottobre torna la “giornata per il paziente” dedicata a sovrappeso e obesità promossa dall’ADI

  Nei 130 centri di dietetica aderenti oltre 500 specialisti ADI  - Associazione italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica offriranno colloqui gratuiti di informazione e consulenze nutrizionali. L’8 ottobre...

Leggi tutto

Obesity Day: 15 società scientifiche firmano la Carta dei Diritti e dei Doveri della Persona con Obesità

Visite: 124 times

Responsabilità, diritti e doveri, educazione, dialogo medico-paziente, gestione, prevenzione, ricerca, associazionismo responsabile,

giovani e lotta allo stigma i 10 principi fondamentali. ADI: “Servono interventi urgenti per trasformare i principi generali in diritti

concreti e indicare le strade da seguire per tutelare la persona con obesità”

“L’obesità è una malattia potenzialmente mortale, riduce l’aspettativa di vita di 10 anni, ha gravi implicazioni cliniche ed economiche, è causa di disagio sociale spesso tra bambini e gli adolescenti e favorisce episodi di bullismo. Eppure, l’Italia e l’Europa, sino ad oggi, hanno guardato altrove! Per questo si richiede un impegno sinergico da parte delle Istituzioni, delle Società Scientifiche, delle Associazioni di Pazienti e dei Media che tuteli la persona con obesità e ne riconosca i diritti di paziente affetto da patologia.”

Con questo appello l’ADI, Associazione Italiana di Dietetica e nutrizione clinica, la sua Fondazione e l’Italian Obesity Network, IO-NET hanno sottoscritto ieri, 8 ottobre, alla Camera dei Deputati la “Carta dei diritti e dei doveri della persona con obesità”, insieme ad altri 12 firmatari tra società scientifiche, associazioni di pazienti e cittadini, fondazioni e CSR attive nella lotta all’obesità in Italia: Intergruppo parlamentare “Obesità e Diabete”- ANCI; Amici Obesi; CittadinanzAttiva; CSR Obesità; SIEDP; SIMG; SICOB; SIE; IBDO Foundation;  FO.RI.SIE e OPEN Italia; SIO; IWA.

La Carta firmata in occasione della presentazione della 19ma edizione dell’Obesity Day, la campagna di sensibilizzazione e prevenzione dell’obesità, promossa tutti gli anni il 10 ottobre dall’ADI, per tramite della sua Fondazione, vuole essere uno strumento di advocacy, sensibilizzazione e dialogo con le istituzioni per: riconoscere l’obesità come malattia cronica caratterizzata da elevati costi economici e socialidefinire i ruoli degli specialisti che si occupano di tale patologia; assicurare alla persona il pieno accesso alle cure e ai trattamenti dietetico- alimentari, farmacologici e chirurgici e definire le prestazioni di cura e le modalità per il rimborso delle stesse; promuovere programmi per la prevenzione dell'obesità infantile e per la lotta alla sedentarietà; implementare un Piano Nazionale sull'obesità condiviso con tutte le Regioni per sviluppare interventi basati sull'unitarietà di approccio e una migliore organizzazione dei servizitutelare la persona in tutti gli ambiti sociali, culturali e lavorativi, da fenomeni di bullismo e combattere lo stigma del peso.

“Se vogliamo porre fine allo stigma dell'obesità - ha dichiarato Antonio Caretto, presidente della Fondazione ADI – È importante adeguare il nostro linguaggio e i nostri comportamenti aumentando la consapevolezza e migliorando la nostra conoscenza dell’impatto che la patologia ha sulla salute e tutelando i diritti della persona con obesità.”

Il documento prende, infatti, spunto dalla Dichiarazione universale dei diritti umani; dalla Costituzione Italiana; dalla Carta Europea dei Diritti del Malato; dallo Studio ACTION-IO; dalla roadmap elaborata da OPEN Italia e dalle raccomandazioni della World Obesity Federation per la lotta allo stigma e alla discriminazione della persona con obesità.

“La Carta, richiamandosi ai diritti della persona, si appella implicitamente al principio di uniformità delle azioni in essa contenuta affinché vengano applicate e rispettate su tutto il territorio nazionale – ha sottolineato Giuseppe Fatati, Presidente IO-NET – Inoltre candida le associazioni e le società scientifiche a un ruolo di controllore di queste azioni, attraverso una attività di advocacy, perché i diritti delle persone con obesità sono gli stessi dei diritti umani e sociali delle persone senza obesità”.

“Per affrontare la malattia è necessario investire sulla formazione, sull’ampliamento e sul coordinamento delle organizzazioni sanitarie del Paese affinché vengano offerti ai pazienti cure e trattamenti appropriati e omogenei su tutto il territorio - aggiunge Giuseppe Malfi, presidente ADI - Non tutte le strutture sanitarie sono ancora dotate di centri di dietetica e nutrizione clinica, mentre tra quelle esistenti sono rari i casi di reale interdisciplinarità degli ambiti medici. Solo riconoscendo l’obesità come malattia possiamo rendere omogenea l’assistenza sanitaria e abbattere le barriere dei sensi di colpa, dei pregiudizi socio-culturali”.

Il 10 ottobre, in occasione della consueta “Giornata per il Paziente”, i 130 centri di dietetica ADI distribuiti  in tutta Italia e oltre 500 specialisti sono a disposizione per colloqui gratuiti di informazione, consulenze nutrizionali e valutazioni del grado di sovrappeso; 20 gli eventi pubblici di sensibilizzazione in programma nelle piazze, nelle scuole e nei centri di aggregazione delle principali città italiane. A patrocinare l’edizione 2019 dell’“Obesity Day – Peso e Benessere” anche l’Intergruppo Parlamentare Obesità e Diabete e OPEN –Italia, che erano presenti oggi al momento della firma.

“L’Intergruppo Parlamentare nasce proprio per coinvolgere il Parlamento, il Governo e tutte le Istituzioni, anche a livello locale, sulla questione che merita attenzione massima da parte dei decisori politici - ha dichiarato l’On. Roberto Pella - Come vuol significare la frase scelta per quest’anno dalla Campagna, ‘Peso e Benessere’, si tratta non solo di affrontare un rilevantissimo problema di spesa pubblica sanitaria, bensì di promuovere, a partire dalle nostre città, luoghi di vita e di lavoro più salutari, in grado di prevenire l’insorgere della malattia.”

“Le nostre città sono ambienti sempre più obesogeni, ove inattività fisica, cattiva alimentazione, stress e condizioni socio-economiche più disagiate sono i fattori più determinanti su cui intervenire con urgenza per invertire una tendenza che rischia di diventare irreversibile - ha aggiunto Andrea Lenzi, Coordinatore di OPEN Italia - Anche per questo l’obesità è una malattia che deve essere affrontata in maniera sinergica e non a silos. Obiettivo di OPEN è quello di creare queste sinergie tra mondo politico, clinico, sociale ed economico per prevenire l’obesità è assicurare alle persone con Obesità le migliori cure possibili.”

Contemporaneamente alla Carta è stata presentata, inoltre, la Campagna IO VORREI CHE…, un’iniziativa congiunta IO-Net, Open Italy (Obesity Policy Engagement Network) e Changing Obesity, il cui obiettivo è quello di coinvolgere e sensibilizzare le Istituzioni, gli stakeholders e le persone con Obesità sull’urgenza e la necessità di misure atte a ridurre l’impatto dell’Obesità nel nostro Paese.

Fonte: Ufficio Stampa ADI