Oct 20, 2019 Last Updated 9:46 AM, Oct 18, 2019

Quotidiano della Salute

18-10-2019 Hits:82

Un pugno al Parkinson: la boxe senza contatto contro la malattia di Parkinson arriva all’Energy Center Villaggio Amico

Un pugno al Parkinson: la boxe senza contatto contro la malattia di Parkinson arriva all’Energy Center Villaggio Amico

Milano, 18 ottobre 2019 - Si è svolta ieri presso la palestra Energy Center Villaggio Amico la conferenza stampa Un pugno al Parkinson, un incontro per parlare e far conoscere il metodo Rock Steady Boxing nat...

Leggi tutto

17-10-2019 Hits:77

UBI Banca dona all’Associazione La Meridiana di Ascoli Piceno un montascale a cingoli per il trasporto di persone in carrozzina

UBI Banca dona all’Associazione La Meridiana di Ascoli Piceno un montascale a cingoli per il trasporto di persone in carrozzina

UBI Banca ha donato all’Associazione “La Meridiana” Onlus di Ascoli Piceno un montascale a cingoli, un sistema mobile per trasporto di persone in carrozzina, che sarà utilizzato per favorire la mobilità di pe...

Leggi tutto

17-10-2019 Hits:104

Giornata Mondiale dell'Alimentazione. ADI: non solo obesità e diabete, esiste anche la malnutrizione

Giornata Mondiale dell'Alimentazione. ADI: non solo obesità e diabete, esiste anche la malnutrizione

Ieri, 16 ottobre, si è celebrata la Giornata Mondiale dell'Alimentazione. In questa occasione, L’Associazione di dietetica e nutrizione clinica accende i riflettori su una criticità nutrizionale misconosciuta...

Leggi tutto

17-10-2019 Hits:83

Summit Italia-Svezia sulla Salute dedicato al tema del Diabete e delle Malattie Cardiovascolari

Summit Italia-Svezia sulla Salute dedicato al tema del Diabete e delle Malattie Cardiovascolari

Si è svolto il 14 ottobre 2019 nella capitale svedese il primo Summit Italia-Svezia sulla Salute sul tema del Diabete e delle Malattie cardiovascolari presso il Nobel Forum del rinomato Policlinico Universita...

Leggi tutto

17-10-2019 Hits:67

Emilia-Romagna. All'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna il primo trapianto al mondo di vertebre umane

Emilia-Romagna.  All'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna il primo trapianto al mondo di vertebre umane

Un intervento chirurgico senza precedenti, effettuato su un paziente con tumore maligno osseo. Per illustrare l'eccezionale operazione è stata indetta una conferenza stampa a cui hanno parteciperanno il presi...

Leggi tutto

16-10-2019 Hits:69

Marche. Arriva l'app per promuovere gli screening oncologici anche tra la popolazione immigrata e vulnerabile

Marche. Arriva l'app per promuovere gli screening oncologici anche tra la popolazione immigrata e vulnerabile

Una app unica in Italia, uno spot e materiale informativo in 12 lingue diverse.  Sono stati presentati ieri mattina nel corso di una conferenza stampa i prodotti del progetto nazionale realizzato dall’Osserva...

Leggi tutto

16-10-2019 Hits:102

Sanità in lutto muore Antonio Aprile

Sanità in lutto muore Antonio Aprile

Grave perdita per la Sanità marchigiana e italiana: è morto martedì 15 aprile, dopo breve ma inarrestabile malattia, Antonio Aprile.Direttore Regionale di KOS Care per il perimetro Umbria, Lazio, Toscana. Prece...

Leggi tutto

16-10-2019 Hits:111

Oncologia: a Roma convegno sul carcinoma polmonare non a piccole cellule localmente avanzato

Oncologia: a Roma convegno sul carcinoma polmonare non a piccole cellule localmente avanzato

L'evento, organizzato da CERISMAS, si terrà venerdì 18 ottobre alle ore 10.30 presso la Biblioteca del Senato “Giovanni Spadolini” Il carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC), per il quale si stiman...

Leggi tutto

15-10-2019 Hits:122

Campania. Emergenza sangue, in crescita le donazioni

Campania. Emergenza sangue, in crescita le donazioni

La Campania in aiuto delle altre regioni La Regione Campania, dopo due anni di criticità nella raccolta sangue, ha messo a disposizione decine di unità di sangue donate da donatori campani per le necessità a...

Leggi tutto

15-10-2019 Hits:120

Tecnologie per la salute: l'Italia sede del convegno mondiale ICEHTMC

Tecnologie per la salute: l'Italia sede del convegno mondiale ICEHTMC

Il 21-22 ottobre si apre a Roma il 3° Congresso Internazionale dell'Ingegneria Clinica. Oltre 1500 specialisti si interrogano su innovazione, qualità e sicurezza. Con una particolare attenzione su app medic...

Leggi tutto

14-10-2019 Hits:115

Veneto. Inaugurate 41 panchine rosse in 33 comuni e due grandi murales contro la violenza sulle donne

Veneto. Inaugurate 41 panchine rosse in 33 comuni e due grandi murales contro la violenza sulle donne

Un' iniziativa del progetto T.A.C.I. In campo volontari Auser, studenti,  e due famose street artist 41 panchine dipinte di rosso e due grandi murales sono stati inaugurati sabato 12 ottobre in 33 comuni del  ...

Leggi tutto

14-10-2019 Hits:123

ANMIL celebra la 69ª Giornata Nazionale per le Vittime del Lavoro sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica

ANMIL celebra la 69ª Giornata Nazionale per le Vittime del Lavoro sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica

E' stata celebrata con manifestazioni organizzate dalle sedi ANMIL in tutta Italia la 69ª edizione della Giornata per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubbl...

Leggi tutto

14-10-2019 Hits:168

Marche. Open day Menopausa agli Ospedali Riuniti di Ancona

Marche. Open day Menopausa agli Ospedali Riuniti di Ancona

Venerdì 18 ottobre Azienda Ospedali Riuniti di Ancona e Fondazione Ospedali Riuniti di Ancona onlus, insieme “in rosa”: per promuovere la salute delle donne con visite gratuite Azienda Ospedaliera-Universita...

Leggi tutto

11-10-2019 Hits:174

Lazio. Vaccini: al via dal 15 ottobre la campagna antinfluenzale

Lazio. Vaccini: al via dal 15 ottobre la campagna antinfluenzale

D'Amato: "L'obiettivo è aumentare la copertura per anziani e soggetti a rischio" Prende il via nella Regione Lazio il 15 ottobre e fino al 31 dicembre, la campagna di vaccinazione antinfluenzale. E’ possibil...

Leggi tutto

11-10-2019 Hits:179

Emilia-Romagna. Ottobre, mese della prevenzione: la Regione rilancia la campagna sullo screening per il tumore del colon retto

Emilia-Romagna.  Ottobre, mese della prevenzione: la Regione rilancia la campagna sullo screening per il tumore del colon retto

Dall'avvio del progetto nel 2005, nuovi casi diminuiti del 30%. Ogni anno 600mila persone contattate per effettuare il test del sangue occulto nelle feci, con l'obiettivo di andare oltre l'attuale 57% di ades...

Leggi tutto

11-10-2019 Hits:182

Disabilità, emergenza scuola. FISH incontra il Ministro Fioramonti

Disabilità, emergenza scuola. FISH incontra il Ministro Fioramonti

La Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap ha incontrato ieri il Ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti, in un confronto molto intenso e di chiarimento La FISH teneva in modo particolare ...

Leggi tutto

10-10-2019 Hits:141

Toscana. Approvato il Piano regionale 2018-2020

Toscana. Approvato il Piano regionale 2018-2020

L’atto ha ricevuto il voto favorevole della maggioranza. Numerosi gli emendamenti discussi e votati in aula L’aula ha approvato, dopo una lunga discussione, il Piano sanitario e sociale integrato (Pssir) 201...

Leggi tutto

10-10-2019 Hits:140

Marche. Convegno ad Ancona su sicurezza delle cure e nuovo piano socio-sanitario regionale

Marche. Convegno ad Ancona su sicurezza delle cure e nuovo piano socio-sanitario regionale

Diffondere la cultura della sicurezza delle cure, obiettivo prioritario per un sistema sanitario che si propone di essere efficace, efficiente e di buona qualità: è il tema del convegno svolto ieri, 9 ottobre...

Leggi tutto

SALUTE MENTALE, COSA CAMBIA

Visite: 341 times

La Psichiatria In Italia sta attraversando un momento di rilancio e di rivalutazione, se così possiamo dire. Vediamo perché, parlandone con il prof. Paolo Girardi della Sapienza di Roma.
Andare in pensione a livello psicologico costituisce una svolta importante. Si può dire che la depressione è la prima causa delle malattie per i pensionati?
“Depressione è una malattia che si manifesta a tutte le età e per svariate motivazioni. La perdita di significato sociale dell’individuo per esempio una volta andato in pensione, può incidere in maniera grave nel suo equilibrio mentale, in conseguenza di solito della perdita diun ruolo. Oggi la società è profondamente cambiata: il lavoro conferisce spesso status e posizione sociale, abitudini e ritmi di vita la cui brusca interruzione può scatenare traumi. Poi, la famiglia stessa è mutata: il vecchio una volta era sinonimo di persona saggia cui chiedere consiglio. Oggi non solo ciò non vale ma si evita e costituisce addirittura fastidio. Quindi se la persona che si ritrova anziana, spesso soprattutto se single e quindi sola, non si è precedentemente munito di una propria rete sociale di relazioni, si ritrova isolata, fuori luogo e inadeguata in molte situazioni, soffrendone. Anche la condizione economica del pensionato influisce a restare isolati. I primi sintomi, inevitabili, di depressione, si manifestano dai 6 ai 24 mesi dalla pensione”.
Lei insegna all’Università La Sapienza. Oggi la formazione scientifica in Psichiatria è in linea con le nuove sfide della demenza senile, fra Alzheimer, Corpi di Levy e Parkinson che spesso si manifestano in parte, non del tutto chiaramente o addirittura insieme? Come si aggiorna di fronte a tali patologie la psichiatria di oggi?
“Il problema demenza senile è assai diffuso ma è passato di competenza alla geriatria e alla neurologia, pur essendo un disturbo mentale. Di sicuro permangono fondamentali gli aspetti deficitari che attengono alla sfera cognitiva e affettiva. Però oggi la sfera psichiatrica interviene più sui disturbi comportamentali e su problematiche di relazione, alimentari, deliri, angosce, turbe morali… conseguenza: perdita di sostanza cerebrale. I preavvisi comunque ci sono sempre, attinenti a inclinazioni del carattere, ira, sfoghi comportamentali, turbamenti di personalità cui non è possibile in casa porre assistenza”.
La prima risposta di solito è il farmaco. Ma è in atto un’epocale rivoluzione in campo farmaceutico con il passaggio dai prodotti di origine chimica a quelli “specifici”, su misura del Biotech, derivati da nanotecnologie, genoma e dna… Che ne pensa?
“Tale cambiamento è svolta necessaria: dai farmaci ormai abbiamo ottenuto tutto, abbiamo raschiato il fondo del barile. La ricerca scientifica deve andare avanti. Siamo ad una fase sperimentale di studio di sostanze che curano… andando direttamente a colpire il bersaglio. Personalizzando la medicina e la cura. Ciò è possibile tuttavia quando la malattia è chiaramente identificabile. Meno, per ciò che concerne il disturbo mentale dove qualsiasi farmaco di generazione nuova, avrà un percorso sperimentale più lungo e lento…”
Dopo la parziale applicazione della legge Basaglia non è mai arrivata la svolta sostanziale per riuscire a concepire nuove strutture di assistenza e ricovero per le malattie mentali.  C’è adesso un progetto di cliniche specializzate da parte del gruppo KosCare Santo Stefano che investe molto in tal senso… che ne pensa?
“La 180, la cosiddetta riforma psichiatrica, è stata un grande passo avanti che poneva fondamento sulla stretta relazione medico/paziente. Ma applicata con investimenti insufficienti, senza personale e strutture adeguate… Eppure sappiamo che le persone che hanno bisogno di cure psichiatriche sono 1 italiano su 5, mentre chi ha bisogno di cure neurologiche sono 1 su 50. Il progetto privato del gruppo Kos Care è ambizioso e necessario, poiché occorre sostenere il settore sanitario pubblico con l’iniziativa privata, che, se professionale, competente e certificata, diventa non solo integrativa ma anche alternativa”.
Qual è secondo la sua esperienza l’ideale assistenza per chi soffre di disturbi psichiatrici e come si può creare un ambiente consono a terapie e cure idonee?
“Penso ad una struttura aperta che contenga sistemi diagnostici completi e rapidi, con equipe di riferimento e che possa svolgere tutte le tipologie di assistenza”.
 E’ valida oggi l’idea di avere sedi e strutture “dedicate” per non dire “riservate” come una volta lo erano i manicomi?
“Certo: aperta in tal senso, significa curare in modo fondamentale l’accoglienza e introdurre di continuo terapie innovative. La struttura dev’essere insomma polifunzionale, privilegiando oltre la funzione terapeutica e riabilitativa, al contempo anche il recupero sociale e affettivo della persona. Il ricovero non sarà più, finalmente, a scopo difensivo, chiuso, terminale, ma quanto più possibile teso al reinserimento sociale”.