Categoria: TOSCANA
Visite: 99 times

Venerdì 22 marzo alle 12.30 in palazzo del Pegaso, la quinta edizione della maratona di nuovo a sostegno dellassociazione fiorentina che si occupa di malati Sla. Interviene il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani

“Ci muoviamo per chi non può muoversi” è lo slogan fondativo di Aisla Firenze, associazione indipendente e sezione di Aisla Onlus, che si occupa della tutela, dell’assistenza e della cura di persone affette da sclerosi laterale amiotrofica (Sla). Per sostenere le iniziative e i progetti messi in campo dai volontari, da quattro anni è stata organizzata una maratona di nuoto di 24 ore intitolata ‘Una vasca per Aisla’.

La quinta edizione, in programma dalle 13 di sabato 23 alle 13 di domenica 24 alla piscina Paganelli di Firenze, sarà presentata oggi, venerdì 22 marzo, alle 12.30 in sala Barile di palazzo del Pegaso. Interviene il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani, con, tra gli altri, Barbara Gonella presidente Aisla Firenze e, per il Comune di Firenze, Andrea Vannucci, assessore allo Sport, e Sara Funaro, assessora a welfare e sanità. Saranno inoltre presenti rappresentanti della Federazione italiana nuoto – sezione Toscana, Firenze Nuota Extremo, Pallanuoto Firenze, Pallanuoto Mugello, Azzurra Volley, società nuoto Piombino.

Fonte: Ufficio Stampa Consiglio Regionale Regione Toscana