La Cattolica rilancia

 

ROMA Applausi ed emozioni all’inaugurazione dell’anno accademico 21-22 della Cattolica, alla presenza di un parterre di autorità davvero nutrito, fra cui piccano il Commissario europeo Paolo Gentiloni e il Presidente del CTS Franco Locatelli, oltre al Rettore Franco Anelli e al Preside di Medicina Rocco Bellantone che hanno fatto gli onori di casa alla presenza del cardinale Giovanni Battista Re e il presidente della Regione Lazio. Noi come redazione, oltre al livello altissimo delle lectio magistralis del prof. Stanislaw Rizzo dedicata alla ricerca scientifica e tecnologica che permette di ridonare la vista ai ciechi istallando una microcamera nell’-occhio connessa ai sistemi neurologici di trasmissione delle immagini che connettono l’occhio e il cervello, e del prof. Franco Locatelli nella sua veste di cattedratico, sulle terapie geniche nelle emoglobinopatie, ormai avanzatissime, abbiamo colto aspetti importanti. Anzitutto il parere del Rettore sul numero chiuso a Medicina, che pare anacronistico rispetto alla fame di medici e specialisti che hanno oggi gli ospedali. Anelli ha detto che la cattolica ha tutto pronto per espandere il numero della sua offerta e competenza formativa. Oggi ci sono 300 medici che entrano a fronte di 9000 domande, una risposta va data e presto!

Bella l’immagine poi della famiglia che agisce all’unisono fa Università Cattolica e il Politecnico Gemelli che si danno una mano per crescere, lavorano insieme, scambiano esperienze, teams e strutture con una frequenza quotidiana, onorando i lasciti dei fondatori e aiutando il nostro SSN anche per le relazioni internazionali poste in essere in un secolo di attività, Infine, segnaliamo l’intervento di Gentiloni che ha sottolineato anche il momento di emergenza che attraversiamo, dal punto di vista europeo. Primo, se non ci fosse stata la ricerca scientifica universitaria… saremmo ancor più nei guai. Secondo, senza l’azione coordinatrice della UE pensate cosa sarebbe successo al mercato pandemico dove ogni Paese singolo, contro l’altro armato, avrebbe strappato coi denti contratti di fornitura, dosi di vaccini, mascherine al miglior prezzo… Your content goes here. Edit or remove this text inline or in the module Content settings. You can also style every aspect of this content in the module Design settings and even apply custom CSS to this text in the module Advanced.

Shares
Abilita le notifiche    OK No grazie