VARESE – Villaggio Amico, Centro Polifunzionale che si trova a Gerenzano (VA), allarga lo spettro delle terapie non farmacologiche e adotta l’approccio Snoezelen anche in acqua, una modalità specifica di stimolazione multisensoriale svolta all’interno di una piscina, che coniuga i benefici dell’idroterapia con quelli che derivano dall’attenzione verso i sistemi sensoriali della persona.
Lo Snoezelen acquatico è riservato non solo alle persone accolte nella Rsa e nel Nucleo Alzheimer di Villaggio Amico ma è rivolto anche a bambini e adulti con disabilità e persone con demenza; questo innovativo approccio viene svolto nella piscina riscaldata dell’Energy Center Villaggio Amico da educatori, fisioterapisti e psicologi che, dopo un percorso formativo teorico-pratico organizzato da Villaggio Amico e dal centro di formazione Mondo Snoezelen, hanno ricevuto l’attestato internazionale ISNA MSE, ovvero l’associazione che riunisce i professionisti di tutto il mondo che applicano e sviluppano l’approccio Snoezelen e gli ambienti multisensoriali.
Gli operatori certificati di Villaggio Amico accompagneranno la persona, nelle diverse fasce d’età e con differenti bisogni, in un percorso acquatico di stimolazione e relazione con l’ambiente acqua per favorirne il benessere psicofisico attraverso i 5 sensi, unito all’effetto terapeutico dell’esercizio in acqua riscaldata.
Shares
Abilita le notifiche    OK No grazie