La conferenza delle Regioni ha approvato, oggi 27 luglio, importanti risorse a favore dell’assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale degli alunni con disabilità. Potenziare l’assistenza e i servizi agli alunni con disabilità delle scuole secondarie a favore della assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale degli alunni disabili. Si tratta di 100 milioni per l’anno 2022 ripartiti tra le Regioni a statuto ordinario a cui si aggiungono ulteriori 100 milioni destinati ai Comuni per gli alunni disabili delle scuole dell’infanzia e primarie. “Ma nell’approvare il riparto ritenuto prioritario – ha dichiarato il presidente della Regione Molise che presiedeva la Conferenza delle Regioni – abbiamo rappresentato al Governo come sia indifferibile che dal prossimo anno, naturalmente incrementando il fondo adeguatamente, siano inseriti nel riparto anche le Regioni a Statuto speciale”.

(Fonte Ufficio Stampa Conferenza delle Regioni e delle Province autonome)

Shares
Abilita le notifiche    OK No grazie