Stiamo assistendo a una ridistribuzione demografica senza precedenti, in cui entro il 2050 la proporzione di anziani tenderà a raddoppiare, passando dall’11% al 22% della popolazione totale. Nei prossimi 5 anni, per la prima volta nella storia dell’umanità, il numero di individui di età uguale o superiore a 65 anni supererà quello dei bambini al di sotto dei 5 anni. Gli anziani avranno un ruolo sempre più importante nella società ma soprattutto avranno voglia di essere protagonisti della vita sociale. Un anziano sano è fondamentale per la società, bisogna quindi favorirne il mantenimento dell’autosufficienza e della qualità di vita. E un ruolo chiave in questo senso ha l’udito, la cui funzione, nel mantenimento di una vitta attiva è troppo spesso sottovalutato.

Sarà questo il tema su cui si confronteranno gli esperti in occasione dell’evento di presentazione della XIII Edizione di “Nonno Ascoltami!” – L’Ospedale in piazza, la campagna di screening uditivi gratuiti promossa da Udito Italia Onlus e che inizierà il 18 settembre prossimo.

L’appuntamento è per mercoledì 14 settembre, alle ore 10.30 presso l’Auditorium Cosimo Piccinno – Ministero della Salute (Lungotevere Ripa).

Parteciperanno all’evento, tra gli altri: il giornalista Luciano Onder, Marcella Marletta, già direttore generale Dispositivi Medici, Ministero Salute, coordinatrice comitato scientifico Fondazione Mesit, Nazario Pagano, senatore,  Elvia Raia, Presidente nazionale Senior Italia Federcentri, Fernanda Gellona, direttore Confindustria Dispositivi Medici; Corrado Canovi, segretario generale Fia (Federazione Italiana Audioprotesisti), Giuseppe Tortoriello, Presidente AOOI, Associazione Otorinolaringologi Ospedalieri Italiani, Francesco Florenzano,  Presidente  UNIEDA (Unione italiana educazione degli adulti), Francesco Saverio Mennini, Professore di Economia Sanitaria e Economia Politica, Research Director-Economic Evaluation and HTA, CEIS, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, Giacomo Caudo, Presidente Fimmg (Federazione italiana medici di medicina generale), Marco Cossolo, presidente Federfarma Francesco Asdrubali, presidente Aia (Associazione Italiana Acustica),Francesca Picierno, portavoce della Questura di Roma; Antonio Magi, presidente Sumai, Antonio Vittorino Gaddi,  presidente Associazione Italiana di Telemedicina; Floriana Ferrara, Corporate Social Responsibility Country Manager di IBM, Gaspare  Silvestri, Amministratore BearIT, 

Shares
Abilita le notifiche    OK No grazie